YOUTH: PARI PER LA PRIMAVERA 3 E L’U17. SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER L’UNDER 15

YOUTH: PARI PER LA PRIMAVERA 3 E L’U17. SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER L’UNDER 15

3 Ottobre 2022 0 Di Michelangelo Freda

Non solo prima squadra in questo fine settimana di sport. Sabato pomeriggio, alle ore 15.00, la Primavera 3 di mister Raffaele Biancolino ha pareggiato per 2-2 in trasferta contro il Foggia. Una gara ben giocata dalla squadra biancoverde che si porta due volte in vantaggio e viene recuperata solo nei minuti finali del secondo tempo. Un pareggio che porta la formazione irpina ad avere 4 punti in classifica nelle prime due giornate di campionato. Adesso, la formazione U19, tornerà ad allenarsi in vista dell’incontro contro il Potenza in programma il giorno 8 ottobre.

Intanto, ieri nel primo pomeriggio, sono state giocate le gare della U17 e della U15. La formazione U17 allenata da mister Liguori ha pareggiato per 2-2 contro la Viterbese facendosi anch’essa recuperare due volte. I biancoverdi passano in vantaggio al 3 minuti con la rete di Giunto. I laziali agguantano il pareggio al 23esimo del primo tempo grazie al gol di Pagano. Nel secondo tempo, l’Avellino trova il gol al minuto 73 con Barone ma la gioia nel calcio è effimera e al 92esimo Chiavarino, ristabilisce il risuolato sul pari a pochi secondi dal fischio finale.

Al contrario, la squadra U15 di mister Corrado Pianese, trova la seconda vittoria consecutiva in campionato asfaltando la Viterbese con il risultato di 6-2. Una gara a senso unico da parte dei biancoverdi che sono riusciti a concretizzare la maggior parte delle azioni da gol. La squadra irpina mette subito in chiaro la direzioni del match, trovando il gol al primo minuto con Santonastaso. La replica della Viterbese non si fa attendere e Sabatini trova il gol del pari  Ma l’Avellino non abbassa la guardia e cinque minuti dopo, al 16esimo si riporta in vantaggio con il gol di Napoli. La squadra di Pianese accellera ma la squadra laziale trova al 26esimo il gol del 2-2 con Poleggi che mantiene in gara i gialloblu. Ma come dicevamo l’Avellino attacca e gioca con la mente sgombra ed infatti, al 35esimo del primo tempo, Santonastaso firma il gol del 3-1. Nella ripresa, i lupacchiotti, prendono il sopravvento nella gara e archiviano la gara con il terzo gol di Santonastaso ai quali seguono i gol di Manzo e di Zarra che fissano il risuolato sul 6-2 definitivo portando l’U15 a punteggio pieno in classifica.