VOLTURARA. UN ALTRO ANZIANO DECEDUTO DOPO IL FOCOLAIO NELLA RSA

VOLTURARA. UN ALTRO ANZIANO DECEDUTO DOPO IL FOCOLAIO NELLA RSA

15 Novembre 2020 0 Di La redazione

 4 deceduti, una salma sequestrata e un caso sospetto, il triste bilancio dopo l’emergenza Villa Clementina

È deceduta poco fa, nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino, una 75enne. La donna, ospite della residenza sanitaria assistenziale Villa Clementina, positiva al nuovo Coronavirus, era stata trasportata in gravi condizioni al Pronto soccorso della Città ospedaliera il 5 novembre scorso ed era stata poi ricoverata in terapia subintensiva. Si tratta, purtroppo, del quarto decesso di un anziano, avvenuto in ospedale, a 19 giorni dall’esplosione del focolaio in cui a risultare positive furono  72 persone su 80 nella struttura, di cui circa 45 pazienti. Altri due decessi si sono verificati in struttura: un’anziana sepolta con procedura sospetto COVID, ed un 85 enne venuto a mancare giovedì scorso;

i funerali dell’uomo, che si sarebbero dovuti svolgere venerdì nel cimitero di Montemarano, sono stati rinviati in seguito all’intervento dei Carabinieri. La salma dovrà essere sottoposta ad ispezione ed eventuale tampone da un medico legale.