VOLEVA SOLDI PER DROGA, AGGREDISCE LA MOGLIE CON UN’ASCIA

VOLEVA SOLDI PER DROGA, AGGREDISCE LA MOGLIE CON UN’ASCIA

7 Gennaio 2020 0 Di La redazione

Ha aggredito la moglie con un’ascia, ed ha tentato poi la fuga con il figlio minore alla vista dei poliziotti. Protagonista un 41enne di Gricignano d’Aversa, in provincia di Caserta, che è stato arrestato dalla Polizia di Stato – Commissariato di Aversa – per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale; l’uomo ha infatti aggredito con calci e pugni gli agenti.

Solo dopo aver visto il 41enne in manette, la moglie ha trovato il coraggio di denunciarlo per i maltrattamenti subiti per anni durante la vita familiare. E’ emerso che l’uomo, assuntore di sostanze stupefacenti, avrebbe più volte minacciato e malmenato la donna pretendendo soldi per acquistare la droga; in occasione dell’intervento dei poliziotti, l’uomo si è servito di un’ascia. Il 41enne è finito in carcere.