VIRUS, SCUOLA, TURISMO. ALLE 15 LO SPECIALE IN DIRETTA

VIRUS, SCUOLA, TURISMO. ALLE 15 LO SPECIALE IN DIRETTA

26 Gennaio 2021 0 Di La redazione

Gli assessori regionali all’Istruzione e al Turismo ospiti dello Speciale Covid di Telenostra Prima Tivvù. Collegamenti dal palasport di Ariano per parlare di virus e ricerca scientifica

Il complicato rientro tra i banchi della scuola campana. Tra assembramenti nei grandi centri, timori per i contagi nei piccoli comuni ancora alle prese con numeri elevati di casi, la gioia di alunni e famiglie per la conquista, dopo mesi, di una parziale normalità. Saranno i temi al centro del focus di oggi di Prima Tivvù e Telenostra con ospite l’assessore all’istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini.

Le decisioni di Palazzo Santa Lucia, i ricorsi al Tar, gli screening, gli assembramenti, le mense e la didattica a distanza nel colloquio con l’esponente dell’esecutivo De Luca. Spazio anche ai consigli degli esperti sulle distorsioni prodotte, nei lockdown o dalle chiusure, sulle nuove generazioni con grande attenzione, dopo i tragici fatti di cronaca, all’utilizzo dei social da parte dei giovani.

E ancora, la salute in primo piano. Il focus si concentrerà sullo screening, in corso ad Ariano, per mappare la memoria e l’evoluzione degli anticorpi in chi ha già contratto il virus. Tra oggi e domani circa 800 persone si sottoporranno a tamponi e test sierologici. Una ricerca che potrà avere grande rilevanza anche per la campagna vaccinale.

Infine spazio alla riconquista di “spazi di arte e cultura” che il virus ha sottratto. Parleremo di musei e di recovery fund e ancora, del caso seggiovie del Laceno. 13 milioni di euro per il nuovo bando che restano congelati. Lo sviluppo sepolto dalla burocrazia e dall’incapacità gestionale, sull’imbuto nel quale è finito il progetto di rilancio dell’altopiano del Laceno ascolteremo anche l’intervento dell’assessore regionale al turismo Felice Casucci.

Per intervenire in diretta è possibile lasciare un messaggio sulle nostre bacheche social o telefonare allo 0825.31.399. L’appuntamento in diretta sul Canale 90 è a partire dalle 15.