VIRTUS FRANCAVILLA SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO, IN DUBBIO VAZQUEZ

VIRTUS FRANCAVILLA SULLE ALI DELL’ENTUSIASMO, IN DUBBIO VAZQUEZ

24 Marzo 2021 0 Di Michelangelo Freda

L’Avellino domenica affronterà la Virtus Francavilla per riscattare il risultato negativo ottenuto contro il Catania. Al tempo stesso, la squadra di Braglia, cercherà di vendicare la sconfitta rimediata all’andata, con il gruppo squadra, all’epoca, stravolto tra covid e infortuni.

La squadra pugliese ha cambiato allenatore la scorsa settimana. L’arrivo in panchina di Alberto Colombo al posto di Bruno Trocino, ha scosso la squadra, ottenendo subito un risultato positivo contro il Teramo dopo un filotto negativo durato 9 partite dove sono stati conquistati 6 sconfitte e 3 pareggi.

Intanto, in vista della gara contro l’Avellino, la Virtus Francavilla deve valutare le condizioni di Vazquez, uscito anzitempo nella gara vinta contro il Teramo. La squadra pugliese finora, in 31 partite giocate, ha realizzato 30 reti subendone 39, una media di 0,97 goal realizzati e di 1,25 subiti.

Il presidente del club pugliese, Antonio Magrì, ha espresso soddisfazione per la vittoria ottenuta nell’ultima giornata. Il numero uno ha evidenziato come il cambio di allenatore abbia giovato al gruppo squadra che da subito ha mostrato entusiasmo con una prestazione diversa rispetto alle ultime gare.

La Virtus Francavilla arriva ad Avellino per continuare a migliorare le propria prestazioni. Il club in questo momento si trova in un limbo, a quota 34 punti con sei punti di distacco dal quartultimo posto e a 5 dalla zona playoff occupata dal Palermo a quota 39 punti, che però ha due gare da recuperare.