VIOLENZE DONNE. LA CGIL PLAUDE AL PROCURATORE DI TRENTO

VIOLENZE DONNE. LA CGIL PLAUDE AL PROCURATORE DI TRENTO

24 Marzo 2020 0 Di La redazione

La Cgil di Avellino plaude alla decisione del Procuratore di Trento che stabilisce “…in caso di violenza domestica non saranno più le donne e i bambini a dover lasciare la casa, ma verranno trasferiti i maltrattanti. Non solo per non esporre i più deboli al rischio Covid – 19, ma anche per non aggiungere violenza alla violenza”.