Home / Cronaca altre province / VIOLAZIONE DEGLI OBBLIGHI IMPOSTI DALL’AUTORITÀ: DUE PREGIUDICATI DENUNCIATI DAI CARABINIERI

VIOLAZIONE DEGLI OBBLIGHI IMPOSTI DALL’AUTORITÀ: DUE PREGIUDICATI DENUNCIATI DAI CARABINIERI

Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Montella, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nell’ambito di tali servizi, due pregiudicati, sottoposti agli arresti domiciliari, sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria in quanto ritenuti responsabili di violazione alle prescrizioni impostegli.

Nello specifico:

  • un 60enne di Chiusano San Domenico, veniva sorpreso dai Carabinieri della locale Stazione all’esterno dell’abitazione. L’uomo, autorizzato ad allontanarsi per qualche ora, aveva anticipato l’uscita;
  • un 30enne di Montella, non autorizzato ad incontrare persone diverse dal proprio nucleo familiare, ospitava a casa sua un pregiudicato.

Per tali violazioni i predetti venivano deferiti alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo, rispettivamente per i reati di evasione ed inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Circa Leonardo D'Avenia

Leonardo D'Avenia

Vedi Anche

MORTE MASUCCI. IL GIALLO RESTA FITTO IL DOLORE AUMENTA

Sulla morte del dentista Ugo Masucci si attende ancora una risposta, anzi la risposta. Com’è ...

SANITA’: ALAIA, SETTORE HA BISOGNO DI 4MILA UNITA’, BENE RICHIESTA DE LUCA A GOVERNO

“Il rilancio della sanità in Campania passa anche attraverso il rafforzamento della pianta organica, che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *