VINO. CONSORZIO DI TUTELA: «L’OK ATTESO PRIMA DELLA VENDEMMIA»

24 luglio 2017 0 Di Vincenzo Di Micco

Assemblea dei soci del Consorzio dei Vini per modifiche allo Statuto. Prima della vendemmia – condizionata da siccità e gelo – è atteso l’ok del Ministero. La ratifica è occasione di sviluppo fondamentale per l’Irpinia. Il riconoscimento prevede finanziamenti per il marketing (molti bandi stanno scorrendo via senza possibilità di partecipazione) e regole stringenti sulle produzioni. Le divisioni degli scorsi mesi (in particolare con la categoria degli imbottigliatori) sembrano essere state messe alle spalle. L’assemblea dei soci si è riunita a Palazzo Caracciolo,  la Provincia pur non avendo in materia competenze specifiche, favorirà le future riunioni. Il Consorzio sta seguendo le direttive del Mipaf per giungere al traguardo.