VILLANOVA DEL BATTISTA PIANGE LA PICCOLA CAMILLA, MORTA NELLE ACQUE DI VIESTE

VILLANOVA DEL BATTISTA PIANGE LA PICCOLA CAMILLA, MORTA NELLE ACQUE DI VIESTE

6 Luglio 2021 0 Di Anna Guerriero

La tragedia che si è verificata ieri a Vieste, dove è morta annegata Camilla una ragazzina di 12 anni, tocca da vicino l’Irpinia.

La giovanissima vittima fino allo scorso  anno ha vissuto a Villanova del Battista per poi trasferirsi a Vieste , città di origine della sua mamma.La bambina  si era tuffata  a Marina Piccola, sul Gargano.

Come riporta l’Ansa, la 12enne ha fatto il bagno nelle acque agitate con i cuginetti di 8 e 10 anni e quando hanno avuto difficoltà a rimanere a galla, sono stati soccorsi da un turista in gommone. Lei purtroppo non ce l’ha fatta.

Il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, ha reso noto il ritrovamento del corpo, dopo una ricerca durata qualche ora da parte della capitaneria di porto. Le indagini per ricostruire la dinamica del drammatico avvenimento sono in corso.

Secondo quanto è emerso dalle prime informazioni, sembra che i tre cuginetti avessero intenzione di raggiungere nuotando il faro sull’isolotto poco distante.

Dal suo profilo Facebook, il sindaco di Vieste ha scritto: “Oggi la comunità di Vieste è stata trafitta dalla notizia di un tragico annegamento che ha spezzato una giovane vita. Ne siamo tutti profondamente scossi ed addolorati. Per la nostra comunità rappresenta un’immane tragedia. Esprimo a nome mio personale e della città la più profonda vicinanza e cordoglio alla famiglia”.