VIBONESE, ROSELLI: “GRANDE RISPETTO PER L’AVELLINO. LUPI DIFFICILI DA AFFRONTARE”

VIBONESE, ROSELLI: “GRANDE RISPETTO PER L’AVELLINO. LUPI DIFFICILI DA AFFRONTARE”

16 Aprile 2021 0 Di Pellegrino Marciano

“Continuiamo sul nostro cammino con tanti problemi ma anche con tanta voglia e determinazione per farcela. Giochiamo contro una squadra che secondo me, tolta la Ternana che ha fatto un campionato a se, è la squadra più difficile da affrontare, allenata da un tecnico con un’esperienza pazzesca. Tuttavia la partita di Palermo ci ha dato più consapevolezza su quanto stiamo facendo e su quanto ancora in più possiamo fare. In una partita tutto può succedere. Rispettiamo moltissimo l’Avellino e cercheremo di fare del nostro meglio per conquistare punti”. Con queste brevi dichiarazioni sul sito ufficiale della Vibonese mister Roselli ha presentato la gara contro i lupi di Braglia. Nel 3-5-2 dei calabresi tra i pali dovrebbe andare Marson, con i tre di difesa Sciacca, l’ex Vergara e Bachini. Ciotti e Mahrous sulle corsie esterne, mentre in mediana non ci sarà Vitiello infortunato, Cattaneo, Pugliese in ballottaggio con Laaribi e Statella verso una maglia da titolare. Davanti in forte dubbio Plescia, Spina e Parigi candidati a cominciare dall’inizio così come fatto contro il Palermo.