VIBONESE A CACCIA DI PUNTI SALVEZZA PER TIRARSI FUORI DAI PLAYOUT

VIBONESE A CACCIA DI PUNTI SALVEZZA PER TIRARSI FUORI DAI PLAYOUT

12 Aprile 2021 0 Di Michelangelo Freda

Sarà  una partita complicata per l’Avellino quella di sabato pomeriggio contro la Vibonese. La squadra calabrese è in piena lotta per uscire dalla zona playout. La squadra di Roselli, ha  collezionato solo cinque vittorie, ed è tra le formazioni del campionato ad aver ottenuto meno successi finora. Certamente, i calabresi, fanno affidamento sui 13 punti di vantaggio sulla Cavese, ultima in campionato, per scongiurare i playout. Il regolamento parla chiaro, nel caso in cui dovessero esserci  più di 8 punti di vantaggio tra la quart’ultima e l’ultima della serie, quest’ultima retrocede direttamente nel campionato di Serie D.

Ovviamente la Vibonese vuol mantenere il distacco dalla formazione campana ma deve fare i conti anche con la Paganese, terz’ultima in campionato a quota 27 punti, in piena lotta per agguantare il quar’ultimo posto. Al tempo stesso, i  calabresi, guardano in alto. A soli tre punti c’è la Turris che, dopo un girone di andata in piena zona playoff, adesso deve lottare per non esser risucchiata dalla zona bassa della classifica. La Vibonese, nelle ultime tre partite, oltre alla sfida di sabato contro i biancoverdi, dovranno affrontare Bisceglie e  Turris. Due scontri salvezza fondamentali per rimanere nel calcio professionistico.

La squadra di Roselli, nelle ultime cinque gare,  ha ottenuto due pareggi, due sconfitte e una vittoria contro il Teramo e  adesso contro l’Avellino cercherà, in ogni modo, di vender cara la pelle e di non lasciare  dietro di se punti importantissimi per ottenere la salvezza sperata.