VALLO LAURO.DOPO L’ATTENTATO L’EX ISPETTORE DI POLIZIA BACCICHET,LASCIA PAGO V.L. IL QUESTORE BOTTE: “SUL CASO STIAMO LAVORANDO CON UOMINI E MEZZI DEDICATI”.QUESTA SERA ALLE 22:20 DEFOCUS SU PRIMATIVVU.

31 marzo 2017 0 Di Anna Guerriero

Da quattro mesi nel vallo di Lauro si sono verificati una serie di episodi che avrebbero a che  fare con la criminalità.Prima gli 11 arresti di dicembre per presunti infiltrazione nell’ex amministrazione comunale guidata da Corcione.Poi l’attentato all’ispettore di polizia in pensione, successivamente l’incendio al cancello del Municipio, infine il 22 marzo il sequestro delle schede elettorali delle amministrative 2016. L’attentato all’ex poliziotto  non ha ancora risposte e Roberto Baccichet da alcuni giorni ha lasciato Pago,dichiarando ai nostri microfoni:”da cittadino non mi sento al sicuro”. Stamane ,durante un intervista, il  Questore Botte ha dichiarato: “Abbiamo costituito un gruppo ad hoc e stiamo collaborando con l’anticrimine”.Questa sera a Defocus alle 22.20 su Prima Tivvù ricostruiremo tutto ciò che è accaduto a Pago Vallo Lauro negli ultimi quattro mesi.