VALLESACCARDA,BAMBINO USTIONATO RICOVERATO A NAPOLI.

7 agosto 2017 0 Di Anna Guerriero

Un bimbo di tre anni è stato investito da una fiammata sprigionatasi da una bombola del gas. Il grave incidente si è verificato a Vallesaccarda. Il bambino è rimasto ustionato su più parti del corpo, a causa di una fiammata sprigionatasi da una bombola collegata ad un bollitore per le conserve di pomodoro. Il piccolo dopo un primo ricovero all’ospedale di Ariano, per le gravi ustioni, è stato trasferito al Santobono di Napoli, dove è in prognosi riservata.,I Vigili del Fuoco di Grottaminarda e Polizia Municipale del Tricolle presenti nell’elisuperficie di via Maddalena hanno garantito le operazioni di trasporto.

.