VACCINAZIONI. FUMATA BIANCA NELL’ACCORDO REGIONE-MEDICI DI BASE

VACCINAZIONI. FUMATA BIANCA NELL’ACCORDO REGIONE-MEDICI DI BASE

9 Marzo 2021 0 Di La redazione

Finalmente siglata l’intesa tra la Regione Campania e i medici di famiglia. L’accordo ha risolto i nodi organizzativi per il reclutamento dei professionisti nella campagna vaccinale di massa. Tra le cose stabilite, questo pomeriggio a Napoli, la risoluzione del nodo della somministrazione. I medici potranno effettuare le vaccinazioni presso i propri studi professionali, oltre che somministrare quelle a domicilio. A carico dei medici sarà la conservazione dei vaccini, ovvero delle fiale che non necessitano della catena del super freddo. Con l’arrivo delle scorte necessarie, dunque, si profila un sostanziale accelerazione nelle vaccinazioni. Non è stata oggetto del tavolo la trattativa economica, risolta nelle giornate precedenti con il riconoscimento di una somma pari a circa 12 euro per immunizzazione, prima e seconda dose. Si calcola che il costo medio per le somministrazioni eseguite nei centri vaccinali dal personale sanitario di Asl e volontariato, si aggiri intorno al doppio, circa 24 euro.