VA IN ESCANDESCENZA AL PRONTO SOCCORSO, SCAPPA MA LO RIPORTANO IN OSPEDALE CON UN TSO

VA IN ESCANDESCENZA AL PRONTO SOCCORSO, SCAPPA MA LO RIPORTANO IN OSPEDALE CON UN TSO

18 Febbraio 2020 0 Di Monica De Benedetto

Mattinata movimentata tra Ariano Irpino e la Valle del Calore. Un 40enne di Mirabella Eclano si è recato, accompagnato dal padre, al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Ariano in seguito ad un incidente, qualcosa però ha fatto saltare i suoi nervi ed ha iniziato a dare in escandescenza aggredendo quanti cercavano di calmarlo e mettendo in subbuglio l’intero reparto.

Ad un certo punto è riuscito a divincolarsi e a fuggire dal nosocomio da un’uscita secondaria. Le forze dell’ordine però si sono subito messe alla sua ricerca nel timore che a causa dello stato confusionale potesse fare del male a qualcuno o a sè stesso.

Quando i carabinieri lo hanno rintracciato e cercato di convincere a tornare in ospedale ha tentato di aggredire anche loro. In ogni caso è stato riportato al Frangipane con un provvedimento TSO in attesa di essere trasferito in una struttura specializzata.