ORE DECISIVE PER ERRICO E ZENNARO. CACCIA ALL’ATTACCANTE, PIACE FEDATO

ORE DECISIVE PER ERRICO E ZENNARO. CACCIA ALL’ATTACCANTE, PIACE FEDATO

2 Ottobre 2020 0 Di Pellegrino Marciano

Tre giorni alla chiusura del calciomercato e l’Avellino potrebbe essere protagonista tra le squadre di Lega Pro. Fatta per Agostino Rizzo, dopo il tira e molla con il Livorno l’esterno classe 1999 ha firmato il suo contratto con i lupi e sarà a disposizione di Braglia già domani sera contro la Viterbese. Un under a disposizione del tecnico e a tal proposito potrebbero arrivare altri due profili. Si tratta di Mattia Zennaro del Genoa, classe 2000. Tutto fatto con la società di Preziosi, documenti pronti per il trasferimento del centrocampista ex Venezia. Si attende solamente l’ok del procuratore Leonardo Giusti che sembrerebbe stia prendendo un po’ di tempo. L’affare però non sembra in pericolo. Nella giornata di oggi si potrebbe definire un altro prestito, quello di Andrea Errico dal Frosinone. Classe 1999, l’anno scorso alla Viterbese 28 presenze e 2 reti. Il club giallazzurro ha aperto al trasferimento del jolly di centrocampo e non si è parlato al momento di Nicola Citro. Se Errico dovesse partire, andrebbe solamente all’Avellino. Saranno ore decisive in questo senso.

CAPITOLO ATTACCANTE 

E poi ci sarebbe l’attaccante. Se Di Somma dovesse ingaggiare due centrocampisti under, ecco per in avanti ci sarebbe spazio per un colpo over. Si è sondato il terreno per Francesco Fedato, classe 1992, già in orbita Avellino lo scorso anno. La passata stagione al Gozzano, 22 presenze e 4 gol. La sensazione è che l’Avellino potrebbe chiudere questi tre colpi.

TRATTATIVA MUNGO CHIUSA 

Nulla da fare per Domenico Mungo, la trattativa sembrerebbe chiusa per la notevole distanza tra le parti.