UN’EMORRAGIA CEREBRALE A CAUSARE LA MORTE DELLA DONNA INCINTA DI ARIANO. QUESTA MATTINA I FUNERALI

UN’EMORRAGIA CEREBRALE A CAUSARE LA MORTE DELLA DONNA INCINTA DI ARIANO. QUESTA MATTINA I FUNERALI

6 Luglio 2019 0 Di Monica De Benedetto

Si sono svolti questa mattina i funerali della giovane donna incinta, trovata morta nel bagno di casa sua in località Montecifo di Ariano, il 27 giugno scorso, dal marito. L’esame autoptico svolto presso l’obitorio dell’Ospedale Frangipane ha stabilito che il decesso è stato causato da una emorragia cerebrale.

Sul suo corpo sin da subito il medico legale aveva accertato che non vi era alcun segno di violenza dunque si è pensato  ad malore o ad un colpo al capo nel cadere, la Procura però aveva disposto comunque l’autopsia per fare massima chiarezza vista la giovane età della donna.

Nella giornata di ieri quindi il rilascio della salma e stamane i funerali nella Chiesa di Santa Maria dei Martiri nella commozione generale. La ragazza sarebbe dovuta diventare mamma a novembre.