UNDICESIMA EDIZIONE PER L’IRPINO DELL’ANNO

UNDICESIMA EDIZIONE PER L’IRPINO DELL’ANNO

28 Nov 2016 0 Di Anna Guerriero

c79fc5d8-cb9c-4c87-b67e-780f31290880L’Irpino dell’anno,  premio istituito da Canale 58 e dalla famiglia Bruno, che viene assegnato ai figli di questa terra che si sono distinti nel campo umanitario, artistico, scientifico, imprenditoriale, in occasione dell’undicesima edizione è stato conferito al professore Antonio La Penna, al soprano Carmen Giannattasio, ed al Prefetto Matteo Piantedosi .Per la prima volta sono stati premiati anche due giovanissimi Irpini, Valentina Bevilacqua e Giacomo Hermes Ferraro già inseriti nelle eccellenze del MIUR, vincitori rispettivamente delle Olimpiadi Nazionali di Italiano e Matematica. Un tributo alla memoria è riservato al magistrato Gabriele Pescatore, presidente della Cassa del Mezzogiorno, protagonista e anima dello sviluppo del Sud, negli anni della crescita civile ed economica dell’Italia.