UN ULIVO PER CHIARA VITTORIA: LA VITTIMA PIÙ GIOVANE DEL COVID IN IRPINIA

UN ULIVO PER CHIARA VITTORIA: LA VITTIMA PIÙ GIOVANE DEL COVID IN IRPINIA

5 Dicembre 2021 0 Di Leonardo D'Avenia

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella (Av) vogliono ricorsare la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al Covid Hospital dell’Azienda “San Giuseppe Moscati” di Avellino.

 

Nella cappella della Città ospedaliera, è stata celebrata una Santa Messa in suffragio di Chiara. Subito dopo, è stato piantato l’ulivo, simbolo di pace, amore e speranza.