AVELLINO, UN FIUME UMANO RICORDA LE VITTIME INNOCENTI DI MAFIA

AVELLINO, UN FIUME UMANO RICORDA LE VITTIME INNOCENTI DI MAFIA

21 Mar 2016 0 Di Vincenzo Di Micco

Migliaia di persone, si calcola almeno 6mila, da questa mattina affollano il capoluogo Avellino per la 21 esima “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti di mafia” . Dallo Stadio all’ex Isochimica si è snodato un lungo corteo animato da studenti, amministratori, sindacalisti, delegati di associazioni ed enti pubblici che hanno aderito all’iniziativa promossa dall’associazione “Libera”. Presenti, tra gli altri, il sindaco di Avellino Foti, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Avellino Cantelmo, una nutrita delegazione di ex operai Isochimica.La manifestazione culminerà dinanzi alla fabbrica dei veleni. Lì saranno letti i nomi degli ex operai deceduti a causa dell’amianto.

LIBERA