UN AVELLINO DA BRIVIDI: EMPOLI RIBALTATO 3-2

UN AVELLINO DA BRIVIDI: EMPOLI RIBALTATO 3-2

30 Settembre 2017 0 Di Pellegrino Marciano

Vittoria strepitosa dell’Avellino che batte l’Empoli in rimonta da 2-0 a 3-2.
Avvio difficile per i biancoverdi che passano in svantaggio al 10′ a causa di un gran gol di Donnarumma che dal limite non lascia scampo a Radu. Altra tegola per l’Avellino al 15′: Morosini esce per infortunio. Al suo posto Castaldo. Ma la prima vera occasione dei biancoverdi la costruisce proprio il numero 10 che calcia di destro da fuori mandando di pochissimo al lato al minuto 33. Quattro minuti dopo colossale chance per Ardemagni tutto solo davanti a Provedel si fa respingere il tiro. Ancora Avellino al 43′ con D’Angelo che di testa sfiora il pareggio. L’Avellino spinge fortissimo sull’acceleratore. Altra grande opportunità per Ardemagni che in area si fa parare nuovamente da Provedel. Reazione dopo un minuto dell’Empoli con Caputo ma la sua girata è alta di un soffio sopra la traversa. Si va al riposo.
Inizia malissimo il secondo tempo per l’Avellino. Calcio di punizione perfetto di Zajc al 2′ che porta l’Empoli sul 2-0. Ma dopo 5′ accorcia le distanze un colpo di testa su palla inattiva di Kresic. Al quarto d’ora Castaldo si procura un calcio di rigore e lo realizza facendo esplodere il pubblico irpino. L’Avellino ora crede alla vittoria dopo la rimonta. Rimonta compiuta al 25′: cross perfetto di Laverone per la testa del capitano D’Angelo che fa 3-2. Il Partenio – Lombardi è una bolgia. D’angelo ci riprova al mezz’ora ancora di testa ma palla alta di poco. L’Empoli resta in dieci per l’espulsione di Krunic negli ultimi 5 minuti. Grande vittoria per i biancoverdi che volano a quota 13 punti.