ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO, L’AVELLINO CHIAMATA A MOSTRARE UNA FORTE CONDIZIONE PSICOLOGICA

ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO, L’AVELLINO CHIAMATA A MOSTRARE UNA FORTE CONDIZIONE PSICOLOGICA

1 Maggio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Ultima giornata di campionato per l’Avellino di mister Braglia che domani sera, alle 20.30, affronterà la Cavese di mister Maiuri. Una partita da non dover steccare, dove la squadra irpina deve mostrare un cambio di rotta sotto il profilo dell’atteggiamento soprattutto in vista dei playoff. La squadra, questa settimana, si allenata assiduamente, con il tecnico pronto a spronare i suoi e a chiedergli il massimo per non aver altri cali di concentrazione, soprattutto adesso, in vista della fase finale del torneo.

Non dovrebbero esserci molti cambi rispetto all’ultima gara giocata contro il Teramo. Tra i pali dovrebbe esserci Francesco Forte, anche se è ipotizzabile una staffetta con Pane, approfittando dell’ultima gara di campionato. In difesa ci sarà Ciancio preferito a Rocchi per via di un fastidio muscolare. A completare la linea difensiva ci saranno Miceli e Illanes. A centrocampo dovrebbe scendere in campo Adamo come esterno destro, alternandosi con il diffidato Rizzo; sulla sinistra ci sarà l’instancabile Tito mentre a completa la linea di centrocampo ci saranno i titolatissimi Aloi, D’Angelo e Carriero. In avanti, molto probabilmente, ci saranno Fella e Bernardotto anche se in molti sperano che si possa comporre la linea offensiva Fella-Maniero da veder titolare fissa nei playoff.

Una partita importante, appunto, per il profilo psicologico della squadra che deve riprendersi dopo questo mese nero che ha permesso alla squadra di mister Calabro, di recuperare lo svantaggio accumulato contro l’Avellino e di accomodarsi al secondo posto in classifica.