UDIENZA SIDIGAS, REVOCATA ISTANZA DI FALLIMENTO: L’AVELLINO PASSA A CIRCELLI

UDIENZA SIDIGAS, REVOCATA ISTANZA DI FALLIMENTO: L’AVELLINO PASSA A CIRCELLI

3 Dicembre 2019 0 Di Leonardo D'Avenia

Mattinata importante in casa Sidigas, finalmente qualcosa si è mosso dopo due rinvii. L’udienza in tribunale è cominciata alle 12.35 ed è durata circa 15 minuti. Presenti Mauriello e Scalella che si sono visti revocare l’istanza di fallimento dal procuratore D’Onofrio. Una buona notizia per l’azienda Sidigas che ora viste le numerose offerte, potrà vendere le reti del gas. Sospiro di sollievo anche per le famiglie dei dipendenti, col fiato sospeso fino a questa mattina per la drammatica situazione dell’azienda. Per quanto riguarda il calcio novità importanti. Ieri sera sono arrivate le dimissioni di De Cesare e Mauriello insieme al parere favorevole alla cessione del club al solo Circelli che ha deciso di proseguire senza Izzo. Fuori Izzo, fuori anche Martone. Circelli dovrebbe essere affiancato da un imprenditore irpino, o attenzione, al diritto di recompra che lo stesso De Cesare si sarebbe riservato. Strategia attuata e andata a segno da parte dell’ingegnere che tra un anno potrebbe ritrovarsi nuovamente al comando dell’Us Avellino. Per il momento dovrebbe essere Circelli a guidare i lupi . Si attende il fatidico incontro dal notaio per mettere nero su bianco.