UBRIACO DA’ IN ESCANDESCENZA, FERMATO CON SPRAY AL PEPERONCINO DAI CARABINIERI

UBRIACO DA’ IN ESCANDESCENZA, FERMATO CON SPRAY AL PEPERONCINO DAI CARABINIERI

25 Febbraio 2018 0 Di La redazione

Una notte movimentata ad Atripalda presso un bar di Contrada Novesoldi. A seguito di una segnalazione al 112, alcune pattuglie della Compagnia Carabinieri di Avellino si sono rapidamente portate sul posto dove un uomo in stato di ebbrezza dava in escandescenza. A causa degli atti violenti e delle minacce rivolte a carico dei militari e di alcune guardie giurate, il 46enne, serinese,  è stato – con non poca fatica- condotto all’esterno dei locali. L’uomo non accennava a placare la sua furia per cui i militari sono stati costretti a utilizzare lo spray al peperoncino in dotazione per poterlo fermare ed evitare così ulteriori conseguenze. Sul posto si portava anche un’ambulanza del 118.
L’esagitato è stato dunque condotto in Caserma e, alla luce delle evidenze raccolte, denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino per resistenza a pubblico ufficiale e ubriachezza.