Home / Attualità / TUMORI: D’AGOSTINO(SC), RETE REGISTRI FONDAMENTALE PER RICERCA, OGGI FATTO PASSO IMPORTANTE PER SUA ISTITUZIONE

TUMORI: D’AGOSTINO(SC), RETE REGISTRI FONDAMENTALE PER RICERCA, OGGI FATTO PASSO IMPORTANTE PER SUA ISTITUZIONE

“Con l’approvazione alla Camera della proposta di legge che istituisce e disciplina la Rete nazionale dei registri dei tumori, il nostro Paese fa un significativo passo in avanti a sostegno della ricerca contro le patologie neoplastiche. La Rete è uno strumento indispensabile per quei ricercatori impegnati nella lotta contro il cancro, che si sforzano di elaborare e promuovere campagne di prevenzione sempre più efficaci.” E’ quanto afferma Angelo D’Agostino, deputato e vice presidente Nazionale di Scelta Civica.
“All’inizio dell’anno – aggiunge il Parlamentare – una nutrita rappresentanza di medici aveva rilevato le notevoli difficoltà legate alla compilazione dei registri, lamentando la mancata approvazione delle norme attuative, indispensabili per assicurare una agevole ed efficace compilazione degli stessi. Con l’approvazione di stamani – prosegue D’Agostino – abbiamo colmato alcune carenze, anche se sarà un regolamento esecutivo, che dovrà essere adottato entro 12 mesi dall’entrata in vigore della legge, a individuare la disciplina dei dati che possono essere inseriti nella Rete e le modalità del loro trattamento.”
“L’auspicio è che, dopo il voto unanime della Camera, l’iter normativo si completi al più presto con l’approvazione al Senato. L’obiettivo comune – chiude D’Agostino – è quello di rendere subito operativi i registri e di consentire ai ricercatori di avere quei dati che sono fondamentali per il loro lavoro.”

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

WALTER NOVELLINO POST NOVARA-AVELLINO /L’INTERVISTA INTEGRALE

L’allenatore dei lupi Walter Novellino nel post gara di Novara-Avellino. L’INTERVISTA INTEGRALE

MATTEO ARDEMAGNI POST NOVARA-AVELLINO /L’INTERVISTA INTEGRALE

Autore di una doppietta contro il Novara il bomber Ardemagni ai nostri microfoni INTERVISTA INTEGRALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *