TRE CONSIGLI PER MANTENERE IL CUORE IN SALUTE

TRE CONSIGLI PER MANTENERE IL CUORE IN SALUTE

28 Gennaio 2021 0 Di La redazione

Il cuore è l’organo più importante del nostro corpo, ma sfortunatamente può soffrire di alcune complicazioni difficili da prevenire. Ci sono infatti diverse problematiche che possono colpire il muscolo cardiaco e l’intero apparato cardiocircolatorio.

In Italia le malattie di questo tipo sono responsabili del maggior numero di decessi con una percentuale che si aggira intorno al 35% dei casi. Ci sono poi diverse forme di insufficienza cardiaca, da approfondire su pagine dedicate, che è bene conoscere perché possono mettere a rischio la nostra salute e minare la qualità della vita. Prevenire l’insorgere di queste patologie è possibile adottando alcuni comportamenti che favoriscono il benessere del cuore.

 

Un’alimentazione corretta

La salute si protegge in prima battuta partendo dalla tavola: una regola che vale anche e soprattutto per il cuore. È infatti importante moderare l’assunzione di cibo ed evitare tutti gli alimenti che potrebbero mettere a repentaglio il benessere del muscolo cardiaco. Le fritture e i cibi ricchi di grasso sono da evitare per allontanare il rischio di problematiche come l’infarto e l’ipertensione arteriosa. Sono da preferire cotture sane come quella al vapore, al forno o alla piastra. Ci sono poi alcuni alimenti perfetti per una “dieta del cuore”, come ad esempio le verdure, soprattutto quelle che abbondano di vitamina K: via ai broccoli, la lattuga e i cavoli.

 

Uno stile di vita attivo e sano

Per prima cosa, bisogna dire no alla sedentarietà. È infatti fondamentale mantenere il corpo attivo, così da rinforzare la salute e la capacità del cuore. Lo sport non dovrebbe mai mancare, unito ovviamente a una dieta sana e bilanciata, ma in realtà anche attività come le camminate quotidiane sono ottime, quindi non bisogna per forza di cose diventare degli atleti. Inoltre, vivere sano vuol dire anche rinunciare ad alcuni vizi che più di altri possono appesantire non poco il cuore, come nel caso delle sigarette e degli alcolici.

 

Meno stress vuol dire salute migliore

Lo stress è una delle condizioni psicofisiche più pericolose, perché ha effetto anche sulla salute del nostro corpo e non solo su quella della nostra mente. Lo stress, per fare un esempio, può provocare la caduta dei capelli e la comparsa di infiammazioni croniche della cute come la psoriasi. Per questi motivi, è sempre il caso di porvi rimedio, ad esempio passeggiando o facendo sport all’aria aperta, oppure praticando discipline come lo yoga o la meditazione. In secondo luogo, si suggerisce di analizzare a fondo la propria situazione emotiva per capire da cosa dipende esattamente lo stress, così da poter eliminare la fonte del disturbo. Se il problema raggiunge un livello elevato, è sempre il caso di rivolgersi a un terapeuta specializzato.

In conclusione, il cuore e il nostro organismo in generale richiedono molte attenzioni, dalla tavola al movimento fisico passando per il benessere mentale. Seguendo questi consigli è possibile non solo vivere una vita migliore ma anche aiutare il cuore a rimanere in salute.