TRAPANI ESCLUSO, ECCO COSA ACCADRA’ AL GIRONE C DI LEGA PRO

TRAPANI ESCLUSO, ECCO COSA ACCADRA’ AL GIRONE C DI LEGA PRO

6 Ottobre 2020 0 Di Pellegrino Marciano

Il Trapani è stato escluso dal campionato di Serie C girone C ad appena due giornate dall’inizio della stagione sportiva. Una triste pagina per il calcio italiano che ogni anno vede club scomparire dai radar del professionismo sportivo, complice dei regolamenti a maglie larghe che consentono questo spettacoli indecorosi. Se da un lato si sono tessute le lodi di chi ha provato ad arginare il fenomeno di mala gestione societaria, con l’apice toccato da Pro Piacenza e Matera, dall’altro è impensabile che un club sull’orlo del fallimento possa riuscire a superare le revisioni della Covisoc e della lega di appartenenza.

Adesso, dopo l’esclusione e lo svincolo dei calciatori, cosa accadrà al campionato di Lega Pro girone C?

Semplice, basta consultare il regolamento per comprendere che nessun club avrà in classifica segnato un +3 a tavolino, idem per Casertana e Catanzaro, i primi due club che avrebbero dovuto incontrare il club siciliano.

Articolo 53 delle NOIF

Qualora una società si ritiri dal Campionato o ne venga esclusa per qualsiasi ragione, tutte le gare disputate nel corso del campionato di competenza non hanno valore per la classifica, che viene formata senza tenere conto dei risultati delle gare della società rinunciataria od esclusa“.

Il Girone C, inizialmente composto da 20 squadre, proseguirà regolarmente il corso della stagione ma sarà ridotto a 19, prevedendo un turno di riposo per la società che, in base al calendario, avrebbe dovuto giocare con il Trapani.

Niente 3 punti per Casertana e Catanzaro

Ed ecco l’amara sorpresa per i due club che avrebbero dovuto affrontare il Trapani. Nessuna vittoria a tavolino e quindi nessuna vittoria in campionato da segnare. Il Girone C si giocherà in numero dispari in una situazione già condizionata dalla retrocessione del Picerno e Bitonto in Serie D per il caso di combina sportiva appurato dalla Procura Federale.