TPL, AIR CAMPANIA ASSUME ALTRI 42 OPERATORI D’ESERCIZIO

TPL, AIR CAMPANIA ASSUME ALTRI 42 OPERATORI D’ESERCIZIO

16 Maggio 2022 0 Di La redazione

Continua la riorganizzazione del trasporto pubblico regionale su gomma. Air Campania ha formalizzato l’assunzione di 42 nuovi autisti.

Questa mattina la firma dei contratti presso la sede di Avellino, alla presenza dell’Amministratore Unico, Anthony Acconcia. La società regionale di TPL, dopo le 276 assunzioni dirette della scorsa estate, ha proceduto allo scorrimento della graduatoria.

I 42 operatori d’esercizio, tutti assunti con contratto full time, prenderanno servizio a partire dalla giornata di domani e andranno ad implementare la forza lavoro aziendale che opera nei bacini di Avellino, Benevento e Flumeri.

Si tratta dei primi inserimenti in organico rispetto alle 120 nuove assunzioni previste entro il 2022 e annunciate dall’A.U. di Air Campania a fine aprile a Palazzo Santa Lucia, a margine della conferenza stampa sulla riorganizzazione del TPL in Campania alla presenza del governatore De Luca e del Presidente della Commissione Trasporti, Cascone.

Dopo aver assorbito i 416 lavoratori ex CLP, 217 ex CTP, 54 da Buonoturist e 2 dalla società Iorio, con le 42 assunzioni di oggi Air Campania conta 1.252 dipendenti.

«Sul trasporto pubblico locale in Campania si sta facendo un lavoro gigantesco. Grazie alla riorganizzazione disegnata dalla Regione, Air in nove mesi ha assunto oltre 300 persone ed ha salvato quasi 700 posti di lavoro. A questo si aggiungono i fondi stanziati per l’incentivo all’esodo, che consentiranno nei prossimi mesi di ringiovanire il personale in servizio», ha dichiarato l’Amministratore Unico, Anthony Acconcia.