TERREMOTO A CAMPOBASSO (5.2). PAURA IN IRPINIA, TREMA TUTTO IL SUD

16 agosto 2018 1 Di La redazione

Una nuova forte scossa di terremoto con epicentro in provincia di Campobasso fa tremare il Sud Italia.

Alle 20.19, a 9.4 km di profondità a Montecilfone (Cb), si è sprigionata una magnitudo 5.2 della scala Richter.

Sono seguite ulteriori scosse di minore intensità.

Le popolazioni di Irpinia e Sannio, soprattutto coloro che risiedono ai piani alti delle abitazioni, hanno nitidamente avvertito la prima scossa che ha generato ansie e paure.

Al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Avellino decine di telefonate, non si registrano danni a cose o persone.

Ore 20.52. Altre due scosse di minore intensità in terra molisana, sempre tra Montecilfone (2.8 alle 20.26) e Guglionesi (3.0, alle 20.30).

20:58. Scossa 2.5 in San Giacomo degli Schiavoni (Cb).

Gli eventi seguono quello del 14 agosto quando, nella stessa area geografica, i sismografi registrarono un sisma 4.6.

In giornata una lieve scossa (2.2) si è registrata, praticamente innavvertita, con epicentro a Massa di Somma (Na) alle pendici del Vesuvio.

In aggiornamento