TENTA DI DARE FUOCO AD UN FORMICAIO CON L’ALCOL, TRADITO DAL RITORNO DI FIAMMA. E’ GRAVE UN UOMO DI MONTELLA

15 giugno 2017 0 Di Michela Attanasio

 

Stava tentando di rimuovere un formicaio che insisteva nei pressi della sua abitazione con dell’alcol etilico ma un ritorno di fiamma lo ha investito. E’ ricoverato in gravi condizioni al Cardarelli di Napoli, per una ustione di secondo grado, un uomo originario di Montella. Le fiamme improvvise hanno interessato il 30% del corpo. Tempestivo l’intervento del 118 che ha dopo un primo soccorso ha ritenuto necessario trasportarlo con l’eliambulanza dal piazzale antistante lo stadio Partenio al nosocomio partenopeo.