TELEFONINI IN CELLA, IL RITROVAMENTO DELLA PENITENZIARIA NEL CARCERE DI BELLIZZI

TELEFONINI IN CELLA, IL RITROVAMENTO DELLA PENITENZIARIA NEL CARCERE DI BELLIZZI

4 Agosto 2019 0 Di La redazione

La scoperta è avvenuta ieri durante i controlli di rito. Si tratta solo dell’ultimo ritrovamento, in ordine di tempo, di una serie, all’interno delle celle, nel caso specifico di due microtelefonini.  “Un plauso e un doveroso compiacimento va in primis ai nostri valorosi poliziotti che lavorano nelle sezioni a stretto contatto con i detenuti, ma l”occasione é d”uopo per sollecitare ancora una volta le Istituzioni affinché vengano presi urgenti provvedimenti con nuove strumentazioni all”avanguardia e più sofisticate per porre un freno a questa facilità sconcertante ed inverosimile di introdurre i telefoni all interno del carcere”. Così commenta e dà notizia del caso l ‘OSAPP attraverso il Dirigente Nazionale Maurizio Russo.