TEATRO GESUALDO: CHIUSURA DI STAGIONE CON SALEMME

TEATRO GESUALDO: CHIUSURA DI STAGIONE CON SALEMME

10 Maggio 2019 0 Di La redazione

A Vincenzo Salemme il compito di chiudere la stagione teatrale 2018-2019 del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino e dare l’arrivederci al prossimo cartellone, che certamente continuerà a stupire appassionati e fedelissimi. L’attore e regista napoletano, amatissimo dal pubblico del capoluogo irpino, andrà in scena questa sera (venerdì 10) alle 21.00, sabato 11 e domenica 12 maggio con l’ultima commedia da lui scritta, diretta e interpretata: “Con tutto il cuore”.

Anche stavolta al centro della vicenda c’è un uomo mite, un insegnante di lettere antiche, Ottavio Camaldoli, che subisce un trapianto di cuore. Non sa, però, che l’organo che gli è stato dato in dono, è quello di un feroce delinquente, Pasquale Mangiacarne, morto ucciso, che prima di morire chiede alla mamma di fare in modo che chi riceverà il suo cuore dovrà vendicarlo. Ma Ottavio pur avendo effettivamente avuto il cuore del criminale, non ha modificato il suo carattere pacifico. E non ha nessuna intenzione di trasformarsi in un assassino. Ad abbindolarlo un finto infermiere e una finta governante indiana, che faranno in modo di assicurarlo nelle grinfie della signora Carmela (la mamma di Mangiacarne). Proprio, lei, con il passare dei giorni, lo farà diventare un duro. E così, il docile professore, dal temperamento buono, pian piano, sarà obbligato a cambiare radicalmente atteggiamento e carattere, dimostrando che in ognuno di noi ci sono tutte le sfumature e i colori dell’animo umano. E che è sempre l’occasione che ci costringe a fare delle scelte, dalle quali si capisce qual è la nostra natura più profonda. Insomma, una commedia divertente ma che fa riflettere e analizza proprio la vera indole dell’uomo.

Con Salemme, sul palcoscenico del Massimo di Piazza Castello, anche Domenico Aria, Vincenzo Borrino, Antonella Cioli, Sergio D’Auria, Teresa Del Vecchio, Antonio Guerriero, Giovanni Ribò e Mirea Flavia Stellato.