SUICIDIO IN CARCERE, L’ALLARME DEL GARANTE: “PIU’ SANITA’ E PROGETTUALITA’ PER I DETENUTI”

SUICIDIO IN CARCERE, L’ALLARME DEL GARANTE: “PIU’ SANITA’ E PROGETTUALITA’ PER I DETENUTI”

20 Aprile 2021 0 Di La redazione

Dopo il suicidio in carcere del 50enne detenuto pugliese, interviene il garante Carlo Mele: “Con il covid i disagi sono aumentati, bisogna saper intercettare i problemi dei reclusi”