Home / Cronaca altre province / STATISTICHE IMPIETOSE BOCCIANO IL SUD ITALIA CHE PERDE LA CLASSE MEDIA

STATISTICHE IMPIETOSE BOCCIANO IL SUD ITALIA CHE PERDE LA CLASSE MEDIA

A parlare sono le statistiche. Le 2011 il 43.3% degli italiani si sentiva di appartenere al ceto medio. In 5 anni la percentuale è salita al 64.1%. di contro quasi il 51% nel 2011 si sentiva un componente della classe medio alta, 5 anni dopo la discesa catastrofica al 26.3. Sono molto pochi (3,6%) coloro che hanno conosciuto una mobilità sociale ascendente e in modo pressoché esclusivo chi apparteneva al ceto medio-alto (11,1%)..

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

MAESTRA D’ASILO PICCHIATA DA UNA MAMMA DI UN’ ALUNNA PER AVER SGRIDATO LA FIGLIA

OPERAZIONE INVERNO SICURO 22 DENUNCE. SEQUESTRATE 4 MILA BOMBOLE NON A NORMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *