SOVRANITA’&PALAZZO! DAL DIARIO POLITICO DEL 27 AGOSTO 2019

SOVRANITA’&PALAZZO! DAL DIARIO POLITICO DEL 27 AGOSTO 2019

27 Agosto 2019 0 Di La redazione

Le premesse da cui nascerà il nuovo esecutivo, non credo possa autorizzare salti di gioia. E nel conto va messo anche Mattarella. Il Parlamento è sovrano, ma una maggioranza che si formi in Parlamento deve essere funzionale all’azione di governo, rispondere ai temi posti da Mattarella venerdì scorso a conclusione del primo giro di consultazioni. Il Capo dello Stato vigilerà con piglio particolare su questo aspetto. I sondaggi arrivano anche al Quirinale: la maggioranza degli italiani non guarda con fiducia ad un governo Pd-5Stelle e chiede di essere interpellato attraverso elezioni anticipate. Siamo una Repubblica parlamentare, è vero. La sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione, Costituzione che affida al Parlamento il compito di rappresentare e svolgere al meglio la sovranità popolare. Nel superiore interesse del Paese, si dice puntualmente così, lo svolgimento della sovranità popolare può assumere forme che sembrano contraddirla quando non avversarla. Si può fare anche questo. Ma il Quirinale sa che la corda, questa corda, non si può tirare più di tanto se non garantisce il responsabile, pieno, motivato impegno di governo sulle emergenze del Paese.

Qual è dunque il rischio, del quale sono consapevoli anche il Pd e il M5s. Che nasca un governo frutto di una fusione a freddo per di più senza i tempi minimi di acclimatamento su cui ha potuto contare l’altra fusione a freddo tra Lega e 5 Stelle: ci misero settimane, si incontravano di giorno e di notte, misero in piedi il cosiddetto Contratto. Un percorso che dava almeno l’idea che stessero facendo una cosa seria. Che non lo sia stata, è un altro discorso. Non a caso, mentre trattavano, una maggioranza molto ampia degli italiani chiedeva alla Lega e ai 5 Stelle di dar vita insieme al governo. Esattamente il contrario del clima che aleggia sulle trattative di oggi.