SOSPETTA OVERDOSE, MUORE 52 ENNE

26 ottobre 2017 0 Di La redazione

A ritrovare il corpo senza vita, disteso sul divano di casa, è stato il figlio che ha immediatamente lanciato l’allarme. Il dramma si è consumato nel pomeriggio di oggi in un’abitazione di via Nicolodi, popoloso quartiere di Avellino. Non distante dalla vittima è stata rinvenuta una siringa, si teme possa essere stata la causa del decesso. Sul posto, per soccorsi rivelatisi vani e per avviare come da prassi un’indagine sono intervenuti: gli agenti della squadra Volanti, i sanitari del 118, ed un medico legale per una prima ispezione della salma; per gli investigatori tutto lascia pensare che ad uccidere sia stata la droga.