SOSPENSIVA SULLO SVINCOLO D’UFFICIO PER I CALCIATORI, CASTALDO E D’ANGELO DOVRANNO CONVINCERE TUTTI A RESTARE

SOSPENSIVA SULLO SVINCOLO D’UFFICIO PER I CALCIATORI, CASTALDO E D’ANGELO DOVRANNO CONVINCERE TUTTI A RESTARE

1 Agosto 2018 0 Di La redazione

Mentre si lavora alacremente per perfezionare il ricorso al Tar, in contemporanea l’Avellino e lo stesso studio legale Lentini stanno provvedendo ad inviare anche la richiesta di sospensiva dello svincolo d’ufficio per i tesserati biancoverdi fino a sentenza definitiva. Un dettaglio non di poco conto questo per bloccare la partenza dei calciatori. Fino a quando il Tar non si esprimerà i tesserati dell’Avellino non potranno svincolarsi, ma ovviamente in un momento delicatissimo come questo la patata bollente sarà nelle mani del tecnico Marcolini. L’allenatore degli irpini è riuscito finora a tenere unito e compatto il gruppo avendo la massima disponibilità dell’intera rosa, anche grazie all’opera dei due senatori D’Angelo e Castaldo. Proprio i due leader dello spogliatoio ieri hanno vissuto fino alla fine una di quelle giornate che ti segnano sotto ogni punto di vista. Ma le rassicurazioni e la fiducia prima dell’avvocato Chiacchio ieri, e oggi l’invito ad avere pazienza dell’avvocato Lentini, fungeranno si spera da sprone anche agli uomini di mister Marcolini.