SOSPENSIONE MERCATO, GLI AMBULANTI AL PREFETTO: MARTEDÌ A RISCHIO

SOSPENSIONE MERCATO, GLI AMBULANTI AL PREFETTO: MARTEDÌ A RISCHIO

5 Gennaio 2020 0 Di La redazione

Non tardano ad arrivare le reazioni all’ordinanza con cui il sindaco Festa sospende, temporaneamente, per motivi di sicurezza e igiene, il mercato del martedì e del sabato.

Il provvedimento è stato adottato per incompatibilità con il nuovo capolinea dei bus nel Piazzale degli Irpini  e resterà in vigore fino all’apertura dell’area attrezzata di Campo Genova.

Pronti a presentare ricorso al Tar contro l’ordinanza per sospenderne l’efficacia, gli ambulanti sono intenzionati anche a citare in giudizio il sindaco per danni derivanti dai mancati introiti.

Intanto, in una missiva indirizzato al Prefetto e al Questore, Confesercenti informa che non tutti gli ambulanti sarebbero stati notiziati in tempo utile dell’ordinanza e che per tale motivo, martedì mattina, alcuni commercianti potrebbero comunque recarsi nel piazzale stadio per l’apertura degli stand con conseguenti scompensi .