SOLOFRA. CITTADINA SVIENE IN PIAZZA SOCCORSI IN RITARDO LA DURA DENUNCIA VIA SOCIAL

SOLOFRA. CITTADINA SVIENE IN PIAZZA SOCCORSI IN RITARDO LA DURA DENUNCIA VIA SOCIAL

13 Giugno 2021 0 Di Anna Guerriero

Quello che è successo questa mattina in Piazza San Michele è scandaloso … una concittadina si è sentita male cadendo al suolo … un’ autoambulanza è arrivata dopo 50 minuti … sollecitando più volte il 118 è arrivato al punto di staccare il telefono a noi utenti in cerca di aiuto fortunatamente a quanto è sembrato non si è trattato di un arresto cardiaco . E’ questa la dura denuncia fatta sulla propria pagina social da  Gennaro Florio cittadino di Solofra. Oggi alla signora, domani può succedere a chiunque -scrive ancora l’ esponente del comitato l’ occhio di Solofra-. Questa è la sanità che vuole De Luca ,  Alaia e Petracca con l’appoggio di personaggi del territorio . È arrivato il momento di scendere in piazza TUTTI in massa senza se e senza ma è in ballo la nostra vita e dei nostri figli .

Ancora che vogliono nascondere un problema vero quello del pronto soccorso di Solofra al popolo solofrano con consiglieri comunali che si pensano di prenderci in giro x conquistare poltrone e difendere dei ( politici) Alaia e Petracca che non ci rappresentano nelle sedi opportune (regione Campania) ma non si vergognano di giocare con la salute dei cittadini del territorio solofrano e dei comuni limitrofi c’è l’avete un cuore