SOGNATE, SFIORATE E CORONATE: LE OLIMPIADI DI CARMINE TOMMASONE

SOGNATE, SFIORATE E CORONATE: LE OLIMPIADI DI CARMINE TOMMASONE

8 Lug 2016 0 Di Leonardo D'Avenia

TOMMASONE RIOEroico, semplicemente eroico: Carmine Tommasone ha staccato il pass per le Olimpiadi di Rio. Dopo la beffa della sconfitta contro il thailandese Ruenroeng che si è imposto ai punti dopo tre riprese il pugile di Contrada ha battuto nella finale per il 3° e 4° posto (categora 60 kg) del Torneo Preolimpico di Vargas il turco Yasin Yilmaz per 3-0. Un successo giunto nei secondi finali. Con un colpo, questo colpo, il nostro Carmine è entrato nella storia guadagnandosi la possibilità di salire su un ring alla prossime, imminenti Olimpiadi di Rio de Janeiro. Al momento della proclamazione Tommasone è scoppiato in lacrime per il raggiungimento di un traguardo sognato, sfiorato e poi coronato. Dopo anni di sacrifici, privazioni ma soprattutto di tante tante vittorie, nazionali, europee ed intercontinentali ora è arrivata quella più bella. Tutta l’Irpinia ha abbracciato simbolicamente Carmine dopo la sconfitta di ieri. Tutti convinti delle potenzialità di Tommasone, confermate oggi con un match che entra di diritto nello sport irpino. Della storica vittoria e del traguardo raggiunto dal pugile della Contrada Boxe  ne parleremo nella puntata speciale di “Storie di Boxe”. A commentare il match ti Tommasone con il turco Yilmaz ci saranno il giornalista Remo D’Acierno ed il maestro Michele Picariello, che ha allenato e formato Carmine fino alla storica qualificazione a Rio 2016.

ECCO IL VIDEO DEL MATCH:

https://www.youtube.com/watch?v=VQj3GuDfNog