SLOW IS GOOD: A BUONALBERGO L’EDIZIONE 2019

SLOW IS GOOD: A BUONALBERGO L’EDIZIONE 2019

5 Aprile 2019 0 Di La redazione

Buonalbergo per tre giorni vedrà il suo centro storico trasformarsi in un incantevole scenario, all’interno del quale le eccellenze artistiche si intersecheranno con quelle enogastronomiche, nel tentativo di coniugare storia e tradizioni con la ricerca di un ritrovato concetto di lentezza.

Un viaggio fuori porta nel cuore del Fortore a Buonalbergo tra arte, eccellenze enogastronomiche, spettacoli musicali e show cooking, nello scenario di Piazza Garibaldi con il “Villaggio del Gusto” e negli ambienti del settecentesco Palazzetto delle Arti FortoreSannio con la collettiva “Mostra d’Arte Slow is Good 2019”
Slow is good si svilupperà in uno dei centri storici più suggestivi dell’entroterra campano.

L’edizione di quest’anno premierà, oltre a brand e personalità illustri che si sono distinti per aver raccontato l’identità del territorio , anche un artista scelto tra la rosa dei cinque nomi guidati dal direttore artistico Michele Spina, secondo una votazione il cui meccanismo verrà illustrato durante i giorni della kermesse.
Convegni, Arte, buon cibo e musica, faranno da cornice all’evento.

La novità di quest’anno sarà il “Premio Slow is Good 2019 sez. Arte” previsto per il finissage del 3 maggio in occasione del quale sarà premiato l’artista che riceverà più voti durante il periodo di permanenza della “Mostra d’Arte Slow is Good 2019”.
Tutti i particolari dell’intera manifestazione ed il cartellone degli eventi saranno resi noti nel corso della Conferenza stampa organizzata per domani 6 Aprile alle ore 11:00 presso la Rocca dei Rettori di Benevento.

Interverranno:
Sindaco di Buonalbergo: Ing. Michelantonio Panarese
Direttore Artistico dell’evento: Michele Spina
Presidente Smart Fortore: Roberto Fiorino
Presidente Pro Loco Buonalbergo: Anna Leone