Home / Cronaca Avellino / SIMULANO INCIDENTI E TENTANO LA TRUFFA, SCOPERTI A LAURO

SIMULANO INCIDENTI E TENTANO LA TRUFFA, SCOPERTI A LAURO

I Carabinieri della Compagnia di Baiano ed in particolare della Stazione di Lauro, a termine di una consistente attività d’indagine finalizzata al contrasto del fenomeno delle truffe ai danni di società assicurative, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un 40enne ed un 45enne ritenuti responsabili di concorso in falsità ideologica, induzione di pubblico ufficiale a commettere falsità in atto pubblico e simulazione di reato.

Nello specifico il 40enne, lo scorso mese di settembre, al fine di truffare il “Fondo Vittime della Strada”, aveva dichiarato ai medici del pronto soccorso dell’ospedale dove si era recato per farsi curare alcune ferite che, mentre percorreva alla guida del proprio motociclo una strada del Comune di Lauro, era stato investito da un’automobilista il quale ometteva di prestargli soccorso.

I militari operanti, data la poca chiarezza della dinamica denunciata, svolgevano approfonditi accertamenti, appurando in maniera inequivocabile che era stato inscenato un sinistro stradale al fine di ottenere una consistente somma di denaro a titolo di risarcimento dalla società assicurativa.

Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato deferito anche il 45enne nominato a testimoniare l’accaduto.

Circa Pellegrino Marciano

Pellegrino Marciano

Vedi Anche

FERIMENTO RAPPER, DOMANI SARA’ ASCOLTATO IL 18ENNE FINITO AI DOMICILIARI

Sarà ascoltato domani il giovane di Contrada che martedi scorso ha ferito con un colpo ...

CALCIOMERCATO, IL CENTROCAMPO RESTA LA PRIORITA’: MASTALLI OBIETTIVO NUMERO UNO. IN DIFESA DUE PISTE

Avellino vigile sul mercato, si attende l’arrivo di Cabezas ma nonostante l’ingaggio di De Risio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *