SIDIGAS CHIEDE IL DISSEQUESTRO DEI BENI E LO STRALCIO DAL CONCORDATO DI CALCIO E BASKET

SIDIGAS CHIEDE IL DISSEQUESTRO DEI BENI E LO STRALCIO DAL CONCORDATO DI CALCIO E BASKET

12 Luglio 2019 0 Di Manuele Angheloni

L’udienza tanto attesa si è tenuta questa mattina presso il tribunale di Avellino. Si è discusso del concordato in bianco concesso ieri alla Sidigas di De Cesare e quindi il grosso era già stato fatto nella giornata trascorsa. Inizio alle 9.55, in lieve anticipo per l’udienza fissata alle 10. Presente, oltre agli avvocati di Sidigas, anche il presidente della Scandone e dell’Us Avellino Claudio Mauriello. Fine alle ore 10.20, con la ratifica del concordato.