SI SBLOCCA LA QUESTIONE STADIO, IL COMUNE CONCEDE L’UTILIZZO FINO AL 28 FEBBRAIO

SI SBLOCCA LA QUESTIONE STADIO, IL COMUNE CONCEDE L’UTILIZZO FINO AL 28 FEBBRAIO

7 Gennaio 2019 0 Di La redazione

La scorsa settimana la questione Stadio Partenio-Lombardi aveva registrato una nuova brusca frenata dopo che il Comune aveva richiesto alla Calcio Avellino Ssd il pagamento del canone arretrato di novembre e una polizza fideiussoria a garanzia per i successivi mesi. Oggi la società biancoverde ha definito tutti i passaggi per la risoluzione del caso. Entro il 14 gennaio l’Avellino corrisponderà i 9.520 euro di locazione per lo scorso mese di novembre e in contemporanea provvederà a far emettere una garanzia fideiussoria di oltre 66mila euro per i canoni da dicembre 2018 a giugno 2019. Il Comune ha quindi concesso alla Calcio Avellino SSD l’utilizzo dello stadio “Partenio-Lombardi” fino al 28 febbraio. Il commissario prefettizio vicario, Silvana D’Agostino, ha, infatti, firmato la delibera dopo aver acquisito il parere favorevole del Dirigente del Settore Finanze, Gianluigi Marotta, e del Dirigente del Settore Tutela Ambientale e Patrimonio, Luigi Cicalese.

Per la nuova convenzione se ne riparlerà solo per la futura stagione agonistica 2018/2019.