SFORAMENTI IN CITTA’,L’UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI AVELLINO AL FIANCO DI FESTA

SFORAMENTI IN CITTA’,L’UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI AVELLINO AL FIANCO DI FESTA

31 Gennaio 2020 0 Di La redazione
Quanta ipocrisia e sfacciataggine! Come Unione Nazionale Consumatori siamo ancora una volta costretti a stare dalla parte del sindaco di Avellino, sulla intollerabile questione delle polveri sottili e i relativi continui sforamenti in città. È ormai risaputo che il blocco del traffico in città, parziale o totale, per le esperienze del passato e quelle recenti e per il giudizio di illustri ed autorevoli specialisti, non ha un grande beneficio sulle condizioni e sulla riduzione delle polveri sottili in città. L’unico fatto acclarato è il disagio di tantissimi concittadini che hanno difficoltà a raggiungere il posto di lavoro e la difficoltà di tante famiglie che hanno anziani o diversamente abili bisognosi di cure, senza contare le difficoltà dei commercianti in una città già penalizzata. Eppure abbiamo registrato più di qualche polemica a riguardo, non mettiamo in discussione la buona fede di qualcuno, ma riteniamo pretestuose le ragioni “politiche” di tanti che non hanno ancora digerito ancora qualche boccone amaro. Per cui come Unione Nazionale Consumatori siamo favorevoli alla linea determinata e chiara del Sindaco che pensa ad interventi strutturali. Però noi Consumatori raccomandiamo al Sindaco di fare in fretta con gli interventi e magari recuperare un po’ di risorse per incentivare, così come ha fatto il comune di Milano, il controllo e  ricambio delle vecchie caldaie nelle abitazioni e diminuendo la temperatura negli uffici pubblici (non le case), dove spesso si “schiatta di caldo”.
UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI AVELLINO