SERVIZI SOCIALI. FESTA: «COMMISSARIAMENTO INFONDATO»

SERVIZI SOCIALI. FESTA: «COMMISSARIAMENTO INFONDATO»

19 Ottobre 2021 0 Di La redazione

In merito alla decisione della giunta De Luca di commissariare l’organismo dei servizi sociali di cui il capoluogo è comune capofila, il primo cittadino di Avellino ha così commentato

«Secondo alcune indiscrezioni giornalistiche la Regione Campania starebbe per provvedere al commissariamento dell’azienda consortile di cui Avellino fa parte. Al di là della vicenda, che rappresenta un mix tra il tragicomico e il patetico, noi siamo convinti della infondatezza totale di questo ipotetico provvedimento.

Voglio tra l’altro sottolineare lo sgarbo istituzionale, che ci meraviglia poco: si è annunciato un provvedimento prima che si è adottato solo per alimentare polemiche e creare confusione tra l’opinione pubblica.

Evidentemente il nostro atteggiamento di non sudditanza nei confronti del “sultano del crescent” dà fastidio. Siamo dinanzi a un evidente attacco politico. Consiglierei alla giunta regionale e alla Fortini (assessore regionale al sociale, ndr) di guardare con molta attenzione quello che sta accadendo a Salerno, piuttosto che cercare cavilli inesistenti per provare a mettere a tacere coloro i quali  rivendicano autonomia per i propri territori».