SERINO. SALGONO A 80 I POSITIVI,IL SINDACO CHIUDE LE ATTIVITA’ E ANNUNCIA SEVERI CONTROLLI

SERINO. SALGONO A 80 I POSITIVI,IL SINDACO CHIUDE LE ATTIVITA’ E ANNUNCIA SEVERI CONTROLLI

20 Marzo 2021 0 Di Anna Guerriero

Ai 59 contagiati già resi noti a Serino si aggiungono altri 21 nuovi positivi. Salgono così ad 80 i casi Covid complessivi nel comune del sindaco Pelosi, tra questi ci sono anche un bambino di 5 anni e due ragazzini di 15 e 13 anni. Il primo cittadino annuncia che da lunedì in paese scatteranno una serie di restrizioni. Saranno chiusi, per almeno 8 giorni, bar, ristoranti, pasticcerie, pizzerie e luoghi dove all’esterno, non per colpa dei titolari- precisa il sindaco- ma per negligenza di chi si reca presso queste attività, creando assembramenti pericolosi e inutili. Sarà consentito solo il servizio di consegna a domicilio. Alle ore 19:00 dovranno chiudere tutte le altre attività.

Vito Pelosi scrive: prenderemo però un impegno preciso, secondo le possibilità, per dare dei ristori alle attività che saranno oggetto di chiusura con la mia ordinanza. Compatibilmente con le nostre possibilità. Un altro punto fondamentale- continua il sindaco- i contatti dei nuovi positivi non devono fare la corsa ai tamponi in maniera irrazionale e senza logica. È per questo che da lunedì predisporremo convenzioni per far sì che i contatti diretti dei nuovi positivi abbiano un tampone di controllo. Lo faremo a nostre spese per quelli che in via ufficiosa risulteranno contatti diretti. Così da comunicare poi all’Asl l’esito del tampone.