SERIE C, VALZER DELLE PUNTE. GLI ULTIMI COLPI DEL GIRONE DEI LUPI

SERIE C, VALZER DELLE PUNTE. GLI ULTIMI COLPI DEL GIRONE DEI LUPI

27 Gennaio 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Calciomercato a rilento in Serie C anche per le big del girone C, che non sono riuscite ad emulare l’Alessandria, scatenata sul mercato con grossi investimenti dopo aver ingaggiato i centrocampisti Bruccini e Giorno, il difensore Di Gennaro, l’esterno Mustacchio e addirittura il tecnico Moreno Longo, solo pochi mesi fa in Serie A col Torino. Nel girone dei lupi la campagna rafforzamenti è attiva, ma senza esagerare, se si pensa che il Bari ha mandato in B Simeri e Montalto, rispettivamente ad Ascoli e Reggina e sta per acquisire le prestazioni di Cianci, attaccante che lascerà il Potenza di Capuano per andare in Puglia. I lucani potrebbero fiondarsi su Romero della Juve Stabia o su Charpentier, ex Avellino che lo stesso Capuano ha allenato in biancoverde. Il Catania sta per riabbracciare invece Di Piazza che lascerà il Catanzaro, in forte pressing su Cuppone della Casertana, con i campani che stanno per piazzare Fedato al Gubbio e che difficilmente si priveranno di un altro attaccante importante. I calabresi, quindi, hanno messo le mani su Jefferson, l’anno scorso tra i trascinatori del Monopoli. Lo stesso Catania però sembra rassegnato all’idea di dover perdere Pecorini, destinazione Juventus. Il Teramo ha ingaggiato Vitturini dalla Feralpisalò, mentre la Cavese si rinforza ancora in attacco dopo Calderini e Bubas, con Gerardi che arriva dal Gubbio. La Viterbese, prossima avversaria dei lupi, qualche giorno fa ha annunciato Ammari, trequartista ex Latina e Spezia. La stessa Cavese ha sistemato anche la difesa con due pedine, Lancini, esperto difensore e Natalucci, strappato alla serie A bulgara.