SERIE C: STOP TERNANA, IL BARI ACCORCIA LE DISTANZE DALL’AVELLINO. I GOAL DELLA 27ESIMA GIORNATA

SERIE C: STOP TERNANA, IL BARI ACCORCIA LE DISTANZE DALL’AVELLINO. I GOAL DELLA 27ESIMA GIORNATA

1 Marzo 2021 0 Di Michelangelo Freda

Ultime 11 giornate per il campionato di Lega Pro. L’Avellino si appresta a ritornare in campo dopo una settimana di stop contro il Catanzaro, uscito vincitore, tra le mura di casa, contro la capolista Ternana. Braglia ha continuato gli allenamenti senza interruzioni, cercando di mantenere alta la concentrazione del gruppo squadra. I dieci risultati utili consecutivi, raccolti dalla squadra biancoverde, sono un ottimo bottino, e le prossime gare sono fondamentali per affermarsi al secondo posto.

Intanto, nell’ultima giornata di campionato di Serie C, il risultato che salta di più all’occhio è la prima sconfitta stagionale della Ternana che cade sul manto erboso  dello stadio Ceravolo di Catanzaro per 2-1. Ad aprire le marcature è stato Davis Curiale che al 28’minuto del primo tempo porta in vantaggio la squadra calabrese. Non basta la risposta di Boben per le fere, la squadra di Lucarelli crolla al goal di  Massimiliano Carlini.

Il Bari accorcia le distanze sull’Avellino,  recuperando tre  punti fondamentali in classifica. Il Foggia non riesce  a  contenere  la squadra barese che al 60′ trova  il gola con Cianci, su calcio di punizione. Vittoria fortunosa che però rilancia la squadra di Carrera.

Secondo  risultato negativo consecutivo per il Palermo,  che perde contro la Viterbese per 1-0 grazie al goal di Adopo che condanna Boscaglia all’esonero. Molta delusione nella città siciliana per il percorso sportivo ottenuto finora con la società alla ricerca di una nuova guida tecnica. Secondo stop consecutivo anche per la Casertana che crolla in casa della Turris per 2-1. Pacilli segna il vantaggio iniziale del club rossoblu  ma gli uomini  di Caneo, neo allenatore della Turris, reagiscono  bene  ribaltando il risultato grazie ai goal di Lorenzini e Giannone.

Seconda vittoria consecutiva per il Monopoli che batte 2-1 la Virtus Francavilla nel secondo derby pugliese di giornata. La squadra di Scienza gestisce bene la gara ottenendo il doppio vantaggio in  appena tre minuti con il goal di  Zambataro e  di De Paoli. Non basta per  il Francavilla la rete di  Miccoli, arrivata al 94′. Vittoria della  Juve Stabia contro il Bisceglie che scavalca in classifica il Foggia. Ennesimo pareggio  per il Catania, il terzo consecutivo, che non va oltre l’uno a uno contro la Vibonese. A concludere il 27esimo turno del campionato di Lega Pro c’è stata la gara tra  Teramo e Paganese che ha visto la vittoria della  squadra abruzzese per 2 reti a zero grazie alle reti  di Ilari e  Bombagi.