SERIE C: LA TERNANA ASFALTA IL CATANIA. CASERTANA PARI CON IL CATANZARO, IL BARI FRENA

SERIE C: LA TERNANA ASFALTA IL CATANIA. CASERTANA PARI CON IL CATANZARO, IL BARI FRENA

22 Ottobre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Ieri sera si è disputata la sesta giornata del campionato di Lega Pro girone C. Occhi puntati sulla gara tra Catania e Ternana terminata con il punteggio di 1-3 in favore della squadra umbra. Lucarelli non fa sconti alla sua ex squadra mandando in campo una formazione assetata di vittorie che con questa netta risultato riesce a conquistare la vetta della classifica, con una gara in più rispetto alle seconde come Bari e Teramo. Una gara a senso unico che ha visto gli umbri passare sul 3-0, un passivo difficile da recuperare per la squadra di Raffaele, che ha provato ad accorciare le distanze con la rete di Maldonando arrivata al 35′ del secondo tempo.

Pareggio tra Potenza e Teramo con un goal spettacolare di Pinzauti arrivato al 23′ del secondo tempo con una rovesciata che ha lasciato di stucco il portiere dei lucani. Il Teramo perde la possibilità di scavalcare in classifica la Ternana con questo pareggio. Intanto il Potenza, rinunciando al minutaggio, è ritornata a far punti dopo le due sconfitte consecutive.

Pari anche tra Monopoli e Bari con la gara terminata sul punteggio di zero a zero. Porte inviolate insomma nel derby pugliese tra due formazioni molto offensive. Mister Auteri non è riuscito a scardinare gli schemi offensivi dei biancoverdi, reduci da due sconfitte interne arrivate con Ternana e Catania, nonostante l’inserimento di Citro. Da sottolineare come il club pugliese non sia riuscito a vendere i 630 biglietti messi a disposizione. Segno evidente di come l’epidemia di coronavirus abbia condizionato l’affluenza di pubblico.

Dopo Foggia, l’Avellino dovrà affrontare la Casertana. Il club rossoblu è reduce dal pareggio interno contro il Catanzaro. Il match, disputatosi al Partenio, non ha visto brillare nessuna delle due formazioni. La Casertana ha dovuto fare i conti con le assenze di Castaldo, Fedato e Matarese, tutti out per infortunio. Da comprendere se riusciranno a recuperare per la sfida di domenica contro i biancoverdi.

Pari anche tra Viterbese e Bisceglie con la gara terminata sul punteggio di 1-1 con i goal segnati da Rossi per i laziali e Perez per i pugliesi. Pareggio a porte inviolate tra Paganese e Francavilla in una gara senza sussulti.